DSC1995

MUSEO DELLA FIGURINA

Ci si reca al Museo della Figurina di Modena per ammirare le famose figurine dei calciatori, ma quando si entra al secondo piano di Palazzo Santa Margherita si scopre un vero e proprio mondo illustrato che racconta gli ultimi due secoli di costume italiano e modenese. Un ricco materiale, raccolto negli anni, dall’imprenditore modenese Giuseppe Panini, fondatore, nel 1961, dell’omonima azienda assieme ai fratelli Benito, Franco Cosimo e Umberto. Nel corso del tempo ha raccolto centinaia di migliaia di piccole stampe a colori che sono andate a costituire una straordinaria collezione donata, ...
Read More

CARNET

Lo scettro e la preghiera – Carlo Magno e i Carolingi nelle pergamene dell’Abbazia di Nonantola

27 Mag , 2015

640px-Abbazia_di_nonantola.JPG

E’ stata inaugurata in questi giorni il nuovo allestimento della sala dedicata alle pergamene di Carlo Magno e dei suoi successori, ed ai codici miniati prodotti dai monaci nello scriptorium monastico.
L’Abbazia romanica di Nonantola (VIII sec.) patrimonio architettonico di importanza europea, apre le porte del proprio straordinario archivio e mette in mostra preziosi tesori finora inediti e mai esposti tutti insieme.
Al Museo Benedettino e Diocesano è possibile visitare un nuovo spazio espositivo riallestito che ospita una mostra di pergamene straordinarie, se si considera che qui sono custoditi documenti dei più celebri imperatori e papi.
Nell’Abbazia di Nonantola si trovano i documenti di quasi tutti gli imperatori carolingi, con i tre diplomi di Carlo Magno, quelli di Ludovico il Pio, Lotario, Ludovico II, Carlomanno, ed alcuni messi imperiali della stessa epoca.

Continua a leggere…

,

Passeggiando qua e là

Nonantola

10 Mag , 2015

640px-Abbazia_di_nonantola.JPG

Ad una decina di chilometri da Modena si trova un altro sito di interesse storico e culturale: Nonantola, un comune di circa 15.0000 abitanti con grande vocazione agricola.
Confina con Bomporto, Ravarino, S.Agata Bolognese, Castelfranco Emilia, Modena e fa parte dell’Unione del Sorbara.

Nonantola è famosa soprattutto per il suo passato medievale di cui l’Abbazia ne è la testimonianza più rilevante.

Fondata nel 752 dall’abate Anselmo, monaca benedettino, la chiesa fu dedicata a Maria Vergine, a San Benedetto e successivamente a San Silvestro quando avvenne la traslazione di questo Papa da Roma a Nonantola.

Continua a leggere…

,